Isola di Siladen e Auberge de la Plage in Sulawesi - Indonesia

Agosto 2006
In Indonesia, e precisamente al largo della costa nord orientale dell’isola di Sulawesi, a circa 45 minuti di barca da Manado, si staglia splendidamente nel turchese del mare di Celebes un incantevole arcipelago verdeggiante, che costituisce il famosissimo Parco Nazionale Marino di Bunaken, meta incontrastata dei subacquei, che in queste limpide acque possono conoscere uno dei più affascinanti spettacoli che la natura possa loro offrire.
Ci troviamo sulla linea dell'equatore, dove le temperature di acqua ed aria si aggirano costantemente tutto l'anno intorno ai 30°C offrendo così un clima davvero ideale per chi ricerca una vacanza eccezionale sotto tutti i punti di vista.
In particolare vi vogliamo raccontare la nostra esperienza di viaggio sulla bellissima isola di Siladen, posto perfetto per gli amanti della natura, del mare e della tranquillità.

Siladen è sicuramente l'isola più piccolina del Parco Marino di Bunaken ma vanta soprattutto di essere un vero e proprio angolo di paradiso, con lunghe spiagge di sabbia bianca contornate da palme da cocco e mangrovie, con il relativo piccolo villaggio di pescatori composto da circa 300 abitanti sempre felici, sorridenti ed ospitali nonostante la semplicità in cui vivono.

Un’ottima alternativa per risiedere sull’isola è l’Auberge de la Plage, anche conosciuto come Christian homestay: qui la convivialità, la genuinità e la tranquillità sono all’ordine del giorno.
L’Auberge de la Plage si affaccia su una lunga spiaggia di origine corallina con meravigliosa vista sull’isola-vulcano di Manado Tua.
I tramonti che si possono ammirare qui sono davvero incredibili e spettacolari.

I 6 bungalows di questo piccolissimo resort si trovano tutti sulla spiaggia fronte mare e sono davvero spaziosi e molto confortevoli, naturalmente costruiti in legno e fibra di cocco secondo lo stile locale. Sono dotati di 3 bagni in comune all'aperto, con tipico metodo mandi indonesiano.

Il tavolo per la colazione, il pranzo e la cena è allestito direttamente sulla spiaggia ed il caffè ed il te sono sempre lì, a disposizione degli ospiti.

La bravissima cuoca dell'Auberge de la Plage oltre a preparare ogni mattina il pane fresco, fa sempre un grande e svariato uso di prodotti locali ed i suoi squisiti piatti sono principalmente a base di ottimo pesce.
Alla sera abbiamo sempre potuto gustare prelibate specialità indonesiane servite sulla spiaggia e rigorosamente a lume di candela.
Il Diving Center di per sé non esiste ma Christian, il proprietario del Resort, ti accompagna con molta gioia in bellissime ed appassionanti immersioni nel Parco Marino.
Laureato presso l’università di Parigi in lingue orientali e sposato con una donna indonesiana laureata in ingegneria marina, parla fluentemente l'indonesiano pur sempre mantenendo il suo simpaticissimo ed inconfondibile accento francese.
Istruttore attivo da moltissimi anni (SSI - CMAS - TDI – FFESSM) ha al suo attivo più di 14.000 tuffi ed un’esperienza ventennale come Dive Industry Professional.
Ogni giorno, di fronte al Resort, una barca di legno è pronta per salpare con tutta l’attrezzatura a bordo (già montata) per una nuova immersione alla scoperta del favoloso mondo sommerso.
Pareti straordinarie dai mille colori e discese vertiginose nel blu, ricche di coralli duri e molli, di abbondante pesce di reef, di grandi spugne, di variopinti nudibranchi, di enormi gorgonie, svariati pesci foglia dalle diverse colorazioni, piccoli e fragili cavallucci marini, gamberetti e granchietti di ogni razza e modello!

In parecchi punti di immersione del Parco Marino si possono anche facilmente incontrare squali di barriera, tartarughe, carangidi, barracuda, aquile di mare, pesci Napoleone ed anche numerose murene e serpenti. Visibilità eccellente.
Bisogna sempre cercare e fare attenzione anche ai più minuziosi dettagli per riuscire a scoprire piccoli ed interessantissimi organismi marini. Le emozioni che si possono provare immergendosi in questo ricchissimo luogo sono davvero indescrivibili e sicuramente non molto usuali!

Spesso ci si può tranquillamente lasciare trasportare dalla corrente lungo i fianchi delle pareti, per poi essere facilmente ripescati dalla barca a fine immersione. E questo è sicuramente un metodo davvero piacevole per assistere in diretta ad un originalissimo spettacolo LIVE sulle meraviglie nascoste del mare.

Immergendosi poi di notte ci si rivela un vero e proprio nuovo mondo, composto prevalentemente da sorprendenti animaletti che non si fanno assolutamente vedere durante il giorno come le bellissime stelle gorgone dalle molteplici ramificazioni, crostacei pazzeschi come i buffissimi granchi facchino, le aragoste, svariati tipi di gamberi, i ricci matita e le bellissime cipree.

Trovandosi vicina all'equatore, l'isola è soggetta al forte ed inesorabile flusso delle maree. Durante i periodi di bassa marea è possibile camminare fino alla barriera corallina o fare il giro dell'isola a piedi (circa 1 ora di passeggiata).
Comunque anche in situazione di bassa marea è possibile fare snorkeling nei pressi del Resort grazie ad un piccolo pontile di cemento.
Davvero molto importante sapere che il Resort non ha possibilità di accettare carte di credito; è possibile pagare in Rupie, in Euro ed in Dollari USA. Il cambio è abbastanza favorevole. La moneta ufficiale indonesiana è la Rupia. Il cambio che era in vigore ad agosto 2006 era circa 1 Euro = 11.500 Rp oppure 1US$ = 9.400 Rp. Da segnalare inoltre che i regolamenti bancari indonesiani non permettono di accettare banconote troppo vecchie o non perfettamente integre.
Di questa fantastica ed indimenticabile vacanza in Indonesia, oltre alle centinaia di fotografie che abbiamo scattato fuori e dentro l'acqua ed ai bellissimi ricordi che apparterranno per sempre al nostro cuore, ci rimarrà sicuramente anche impresso un grande esempio di vita insegnatoci dalla splendida gente che vive in questo paradiso con estrema sobrietà ma sempre con il sorriso sulle labbra.
E per concludere mandiamo un caro saluto a tutti gli amici che abbiamo incontrato lungo il nostro cammino e che sono stati con noi a Siladen: Matteo, Lluis e Tais, Patrizia ed Alessandro e naturalmente Pierpaolo e Tiziana che ci hanno messi in contatto con Christian e che ci hanno consigliato il favoloso Auberge de la Plage.

Per ulteriori informazioni ed indirizzi:
Sito web: Manado dive

11 Comments:

Anonymous Miky said...

Sempre splendide le vostre foto !!!
Complimenti

Ciao ragazzi
Miky

lunedì, aprile 02, 2007 10:53:00 AM  
Anonymous Miky said...

Pssss ...

Buona Pasqua ....

Ciao
Miky

venerdì, aprile 06, 2007 9:25:00 AM  
Blogger viaggi allucinanti said...

State diventando sempre più bravi.
Wow!!!

giovedì, aprile 12, 2007 10:19:00 AM  
Anonymous Miky said...

Anche se vedo che tutto tace ...

un saluto è d'obbligo

Ciao
Miky

venerdì, aprile 20, 2007 12:11:00 PM  
Anonymous Miky said...

tutto bene ????

Ciao
Miky

giovedì, maggio 10, 2007 10:06:00 AM  
Blogger Corinna said...

Che belle foto, con cosa le fate quelle subacquee?

mercoledì, maggio 16, 2007 6:45:00 PM  
Blogger MartiMiano said...

Ciao Corinna, grazie della tua visita e dei tuoi complimenti! Utilizziamo una macchina fotografica digitale compatta Sony W5 sia per le foto esterne sia per quelle subacquee, naturalmente con l'aggiunta dello scafandro! Un caro saluto da noiiiiiiii che siamo in partenzaaaaaa!!!!!!!

giovedì, maggio 17, 2007 10:57:00 AM  
Blogger kix said...

Ciao e tantissimi complimenti per il blog e per le foto!!!! Vi ho aggiunti ai preferiti!! ;)

venerdì, giugno 01, 2007 7:52:00 PM  
Blogger MartiMiano said...

Grazie mille cara Kix!!!!! Complimenti stra-ricambiati per il tuo bellissimo blog UNA VITA IN BLU! Un abbraccione e a presto :)

lunedì, giugno 04, 2007 2:35:00 PM  
Anonymous bia said...

ciao! complimenti per le foto!
presto andrò a siladen, ma non riesco a trovare il contatto per i cottages di martha's homestay....
ti chiedo una super cortesia, avresti il contatto di questi cottages?
grazie mille e buoni viaggi subacquei!

martedì, ottobre 07, 2008 2:22:00 PM  
Blogger MartiMiano said...

Ciao Bia, grazie! :)
In fondo al nostro articolo trovi l'indirizzo del sito web e due idirizzi e-mail di Kristian!
Te le riscrivo comunque anche qui di seguito: krisdive@manado.wasantara.net.id - krisdive@indosat.net.id

mercoledì, ottobre 08, 2008 7:53:00 PM  

Posta un commento

<< Home

SCUBACQUEANDO è on-line da Ottobre 2006
Registrati gratuitamente a PayPal e comincia subito ad accettare pagamenti con carta di credito. SCUBACQUEANDO.COM by Marti and Miano - World Diving Pictures
Scubacqueando - Scuba World Diving